Barbera d’Asti Rurè
lunedì, 14 Settembre, 2015

Barbera d’Asti Rurè

Una sfida che abbiamo voluto cogliere

Produrre Barbera d’Asti è una sfida che finalmente abbiamo voluto cogliere.
Abbiamo allevato questa varietà nel cuore della sua terra d’origine, in un’area straordinariamente vocata per questo vitigno grazie ai suoi terreni marnosi e argillosi ricoperti da un manto copioso di sabbie finissime e limo. Questa composizione ben bilanciata dona alla Barbera d’Asti Rurè grande equilibrio ed armonia: al carattere esuberante e vigoroso si unisce la freschezza e la fragranza proprie dei vini giovani e fragranti. Trattandosi di una varietà espressiva e convincente per natura, abbiamo optato per un affinamento tradizionale al fine di preservarne le caratteristiche più proprie. Oggi siamo quindi in grado di poter apprezzare la Barbera d’Asti Rurè della vendemmia 2014, anno dalle condizioni climatiche complesse ben superate dalla professionalità e perizia adoperate nelle vigne. Il profumo fruttato e speziato ed il gusto pieno ed avvolgente fanno della nuova Barbera d’Asti Rurè la benvenuta in casa Marchesi di Barolo.

Potrebbero interessarti