Siamo a Barolo, nelle Langhe
e il Re dei Vini è nato qui.

Marchesi di Barolo
capitolo III

IL TERRITORIO

Siamo a Barolo, nelle Langhe, in Piemonte, uno dei territori a maggior vocazione vitivinicola al mondo. Queste colline sono state riconosciute Patrimonio dell’Umanità Unesco nel 2014, insieme a parte del Roero e del Monferrato.

Marchesi di Barolo
La nostra azienda si trova proprio nel cuore del comune di Barolo, un piccolo paese circondato da colline più alte che lo proteggono dalle perturbazioni e dall’eccessiva ventilazione. Questa particolarità, unita al suolo prevalentemente argilloso e calcareo, crea le condizioni ideali per far esprimere compiutamente l’uva nebbiolo, che qui si rivela con potenza e, al tempo stesso, raffinatezza, armonia ed eleganza.
Varietà
del
suolo
Marchesi di Barolo
I nostri vigneti si estendono sulle colline della Langa, del Roero e del Monferrato, aree circoscritte ma altamente biodiversificate. Per questo ogni vigneto viene vinificato in purezza, singolarmente e, quando occorre, per le variazioni di altezza e/o esposizione, la vendemmia viene frazionata in tempi diversi, onde ottenere sempre una perfetta sanità e maturazione dell’uva.

CRU STORICI DI BAROLO

Marchesi di Barolo
Alcuni cru poi, continuano ad affinarsi singolarmente, per essere, quindi, messi in bottiglia con la specifica menzione geografica che si aggiunge alla denominazione principale (Barolo Cannubi ... Barbaresco Serragrilli). Negli altri casi vengono via via assemblati, completandosi vicendevolmente, per le nostre etichette più classiche, come il Barolo del Comune di Barolo, il Barolo e Barbaresco Riserva, il Barolo e il Barbaresco Tradizione.

Sarmassa

Sarmassa è esposta a sud-est, su un fianco di collina di buona pendenza.

Cannubi

Cannubi è la collina lunga e gradualmente crescente posta al centro dell’area del Barolo.

Coste di Rose

Coste di Rose è una collina prestigiosa esposta in pieno est nel Comune di Barolo.

I L'azienda II La storia IV I nostri vini